Blake Lively, il dettaglio dell’abito del Met Gala: “Così grosso che…”

Blake Lively, il dettaglio dell'abito del Met Gala: "Così grosso che..."

NEW YORK – Blake Lively, il dettaglio dell’abito del Met Gala: “Così grosso che…”. Avete amato alla follia il meraviglioso abito di Blake Lively firmato Versace sfoggiato al Met Gala 2018? Ebbene, adesso vi sveliamo un dettaglio su quell’abito… davvero divertente!

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

L’abito di Bake Lively è stato uno dei più apprezzati di questa edizione del Metropolitan Museum Costume Institute Gala. In pieno dress-code (quest’anno il tema era Heavenly Bodies: Fashion and the Catholic Imagination), Blake ha sfoggiato un abito tra il sacro e il profano, una divina creazione firmata Atelier Versace, ampia (ampissima) così ampia che.. nasconde un dettaglio che ha fatto sorridere i fan! Si tratta di un retroscena davvero divertente, inerente al “trasporto” del maestoso abito indossato dall’attrice.

via GIPHY

Il vestito di Blake non è certo passato inosservato: una cascata di drappeggi impreziositi da rubini, smeraldi e fili dorati. Più di 600 ore di lavorazione per una creazione che ha conquistato pubblico e fotografi. Ma proprio la maestosità dell’abito ha determinato un retroscena tutto da ridere.

Come si legge sul revistacuore.com, infatti, a causa dell’ampiezza e della lunghezza dello strascico, Blake è stata costretta a… noleggiare un pulmino per raggiungere il luogo dell’evento!

via GIPHY

Altro che limousine o SUV! L’arrivo di Blake non è certo passato inosservato… che dire, se avesse avuto bisogno anche di otto autobus per indossare quel vestito, bene! Ne è valsa davvero la pena noleggiare il pullmino pur di vederla su quella maestosa scala con quella meravigliosa creazione. L’unica nota negativa? L’assenza del maritino Ryan Reynolds. Insieme avrebbero fatto faville (come sempre del resto). Purtroppo l’attore è momentaneamente occupato con la promozione del suo nuovo film, Deadpool 2, e dunque non ha potuto presenziare al Met Gala. Peccato, avremmo voluto davvero vederli insieme!

Potrebbero interessarti anche...