Categorie
celebrity

Blake Lively, mistero Instagram: cancella foto e smette di seguire Ryan Reynolds

LOS ANGELES – Blake Lively, mistero Instagram: cancella foto e smette di seguire Ryan Reynolds. Cosa succede a Blake Lively? Nelle ore scorse il suo profilo Instagram è protagonista di un piccolo giallo che sta sconvolgendo i fan dell’attrice. Blake ha infatti cancellato tutte le sue foto dall’account, compresa quella del profilo, e ha anche smesso di seguire il marito Ryan Reynolds. A dirla tutta, Blake ha smesso di seguire tutti tranne una trentina di persone accomunate dal nome: si chiamano tutte Emily Nelson.

Cosa sta accadendo a Blake Lively? È la domanda che si stanno ponendo milioni di fan dell’attrice, che sono rimasti sorpresi dalle ultime mosse di Blake su Instagram. L’account, attualmente, appare vuoto. A far preoccupare ancora di più i fan, il fatto che l’attrice abbia anche smesso di seguire suo marito Ryan Reynolds. In molti hanno avuto paura che possa essere accaduto qualcosa alla coppia, marito e moglie dal 2012 e genitori di due bellissimi figli, Ines e James.
Ebbene, a quanto pare non c’è da preoccuparsi. Secondo i bene informati, infatti, potrebbe trattarsi di una mossa pubblicitaria per promuovere il suo prossimo film, A Simple Favor. Nel film, diretto da Paul Feig e con Anna Kendrick, la protagonista si chiama proprio Emily Nelson, e scompare all’improvviso. La descrizione dell’account di Blake Lively, non a caso, è: “Cosa è successo a Emily?”.
Nessuna crisi di coppia, dunque, ma probabilmente una mossa pubblicitaria ben congeniata per attirare l’attenzione del pubblico. Blake Lively dunque, divenuta famosa nei panni di Serena Van Der Woodsen nella serie tv Gossip Girl, sarà presto di nuovo al cinema! A Simple Favor è un thriller, descritto come simile a prodotti come Gone Girl e La Ragazza del Treno. La vicenda tratta di una blogger e madre single la cui migliore amica scompare nel nulla senza lasciare alcuna traccia. Feig è anche l’autore dello script e produrrà il film con Jessie Henderson per la Feigco Entertainment.