Belen Rodriguez: "Mio figlio lontano da Facebook". Poi lo piazza su Instagram

Belen Rodriguez: “Mio figlio lontano da Facebook”. Poi lo piazza su Instagram

27 Febbraio 2015 - di Silvia

ROMA – Belen Rodriguez: “Mio figlio lontano da Facebook“. Poi lo piazza su Instagram. La showgirl argentina, intervistata da Andrea Laffranchi per il Corriere, parla del suo rapporto con il web. La prima contraddizione che colpisce l’occhio e la memoria del lettore è questa: Belen, mamma 100% social, dichiara: “Cercherò di tenerlo (il figlio) lontano da Facebook il più a lungo possibile”. Eppure proprio lei stessa posta e condivide foto e video del suo piccolo Santiago a ritmo costante. La showgirl parla dei pericoli della rete:

“C’è gente che si inventa account finti per insultarmi. Siccome si tratta di persone che rosicano, io li considero complimenti – si fa seria -. In rete è pieno di frustrati che si nascondono dietro una tastiera anche se a volte mi fa paura pensare che qualcuno possa passare dalle parole ai fatti”.

Poi la moglie di Stefano de Martino spiega anche le regole per un selfie perfetto:

“Per prima cosa bisogna scegliere la luce giusta: meglio perdere un secondo per girarsi che averla alle spalle. E poi la posizione: presa ferma sul cellulare e braccio verso l’alto”.