celebrity

Angelina Jolie troppo magra? Il mistero dietro il suo look FOTO

ROMA – Angelina Jolie troppo magra? Il mistero dietro il suo look FOTO. Che sia di colore grigio, nero o cammello, vi è un particolare che accomuna tutti i look di Angelina Jolie: l’attrice, ultimamente, sfoggia esclusivamente outfit molto ampi. Negli ultimi tempi l’attrice e produttrice non si è fatta vedere spesso in pubblico ma, le volte che è successo, i fan non hanno potuto fare a meno di notare abiti, pantaloni e mantelle grandi, coprenti e senza forme. Una scelta stilistica che ha immediatamente fatto pensare agli ammiratori di Angelina ad un presunto problema alimentare.  Il suo fisico si è sempre distinto per la magrezza, a volte considerata anche estrema. A seconda dei periodi, in effetti, Angelina è apparsa nelle foto in forma smagliante o, a volte, troppo magra ai limiti dell’anoressia. Secondo i fan, potrebbe essere che l’uso di capi grandi e senza forma sia uno stratagemma per coprire il suo presunto fisico davvero troppo esile.

Nelle scorse ore Angelina Jolie è apparsa alla prima del film “Faces Places”. Per l’occasione l’attrice ha sfoggiato un completo nero, coprendo però l’outfit con una maxi mantella che non si è mai tolta. Ancora, nelle scorse ore la Jolie è stata pizzicata in giro per New York insieme ai figli, intenta a comprare oggetti per Halloween. Anche in questa occasione, a catalizzare l’attenzione dei fotografi è stato il suo look: l’attrice ha infatti scelto un abito bianco e crema molto ampio e senza forme. Sembra proprio che l’ex moglie di Brad Pitt faccia di tutto per nascondere il suo fisico sempre più esile.

Dopotutto non è la prima volta che la Jolie si trova al centro di polemiche e discussioni a causa della sua figura filiforme, considerata spesso al limite dell’anoressia. A febbraio 2016 hanno fatto il giro del mondo le foto in cui Angelina, sul red carpet di un evento, si era presentata con un abito nero corto abbinato a décolleté dello stesso colore. Una “magrezza preoccupante”: così è stata definita dai media che hanno voluto metterla in risalto, sotto una veste negativa.