Categorie
celebrity

Angelina Jolie scaricata da Hollywood? “Dopo il divorzio…”

LOS ANGELES – Angelina Jolie scaricata da Hollywood? “Dopo il divorzio…”. Non è certo un buon periodo per Angelina Jolie: dopo il terribile divorzio da Brad Pitt che ha coinvolto la sua famiglia e il mondo intero, pare che per l’attrice e produttrice non sia un buon momento anche dal punto di vista lavorativo. Anzi, sembra proprio che dopo il suo divorzio moltissimi magnati di Hollywood, produttori e direttori di aziende importanti del cinema abbiano letteralmente interrotto i rapporti con Angelina Jolie. A lanciare il gossip è il sito celebdirtylaundry che riporta il rumors di The Hollywood Reporter:

“Secondo il sito, nel mese di agosto la direttrice della FOX Stacey Snider ha letteralmente scaricato Angelina Jolie, che doveva partecipare al progetto stellare del remake di Assassinio sull’Orient Express, classico di Agatha Christie riproposto in sala proprio dalla 20th Century Fox. Stacey avrebbe liquidato la Jolie in malo modo, con un semplice “Grazie per l’interessamento ma ci stiamo pensando su”. Secondo gli esperti, potrebbe essere che il coinvolgimento di Angelina nei progetti cinematografici ha ormai un costo troppo elevato ma mentre prima era giustificato dal ritorno economico e dall’interesse spasmodico della società e del gossip per la coppia dei “Brangelina”, ora che la coppia è scoppiata la Jolie non è più così di interesse come prima. Ora che è solo Angelina, non ha più il potere che aveva prima nei confronti delle case cinematografiche”.

Brutto colpo per la Jolie, che in questi giorni è impegnata con la presentazione il suo nuovo film, “First They Killed My Father”, pellicola tratta dal libro di Loung Ung, attivista e amica dell’attrice che racconta il genocidio voluto dai Khmer Rossi nel 1970. Proprio pochi giorni fa aveva parlato del difficile divorzio che ha investito la sua famiglia:

“Non voglio dire molto in merito al divorzio. Questo è stato un periodo molto difficile ma io e Brad Pitt siamo una famiglia e lo saremo sempre. Dopo aver attraversato tutto questo speriamo di essere una famiglia ancora più forte”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.