Angelina Jolie divina in abito lungo Atelier Versace FOTO

Angelina Jolie divina in abito lungo Atelier Versace FOTO

LOS ANGELES – Angelina Jolie divina in abito lungo Atelier Versace FOTO. In questi giorni Angelina Jolie sta dando davvero il meglio di sé in fatto di look. Dopo gli outfit super chic di Parigi, eccola sul red carpet del 45h Annual Annie Awards a Los Angeles in un meraviglioso abito Atelier Versace. Si tratta di un elegantissimo e impalpabile abito lungo con vita a impero, grigio perla in satin, corpetto incrociato e spacco vertiginoso.

Ad accompagnarla sul tappeto rosso, questa volta c’erano le figlie Zahara e Shiloh. Sembrano ormai lontani i tempi in cui Angelina vestiva con maxi abiti informi e mantellone ampie che l’avevano eletta regina dei look per le ultra 70enni. In queste ultime settimane la Jolie sembra tornata quella di un tempo, sfoggiando tubini aderenti, corti e look super glamour. Recentemente Angelina è stata vista a Parigi, dove ha portato i figli a visitare il museo del Louvre, e dove ha incontrato la premiere dame Brigitte Macron.

Ancora prima, l’attrice e produttrice è stata in Gordania a visitare un campo profughi in qualità di rappresentanza dell’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati. Se in fatto di look Angie sembra esser tornata ai fasti di qualche anno fa, il suo impegno umanitario e l’interesse per il sociale non sono certo cambiati.

Angelina Jolie è stata una delle celebrity che agli ultimi Golden Globes ha scelto di vestirsi in total black per dire no alla violenza contro le donne. Il movimento “Time’s Up” sull’onda dello scandalo del Grande Molestatore Harvey Weinstein e delle successive celebrities accusate di molestie, ha colto il momento di grande cambiamento, rinnovato impeto femminista e si è messo alla testa dell’onda “il tempo è scaduto, ora è tempo di cambiare e dobbiamo agire ora”.

“Le donne non devono piu’ combattere per farsi largo, salire nei ranghi o semplicemente per essere ascoltate e riconosciute in luoghi di lavoro dominati dagli uomini deve finire. E’ ora di dire basta a questo impenetrabile monopolio”, scrivono le vip respingendo le critiche fatte al movimento #MeToo di essere distante dai problemi di chi le molestie le ha subite in fabbrica, in un hotel, negli ospedali o nei campi.

 

Potrebbero interessarti anche...