Amal Alamuddin e George Clooney aprono 7 scuole in Libano

George Clooney: "Ecco come ho conosciuto Amal Alamuddin"

COMO – Amal Alamuddin e George Clooney aprono 7 scuole in Libano. Come rende noto il Daily Mail, l’attore e l’avvocato dei diritti umani attraverso la loro Clooney Foundation for Justice hanno aperto una serie di strutture scolastiche per più di 3mila bambini figli dei rifugiati siriani con il sostegno anche di Google, HP e Unicef. 2,5 milioni di sterline è la cifra che la fondazione ha deciso di destinare al progetto, portato avanti per impedire a quei bambini di diventare una “generazione persa”.

“Il nostro obiettivo con questa iniziativa è contribuire a fornire ai bambini dei profughi siriani un’istruzione e metterli su un cammino per essere i futuri leader di cui la loro generazione ha disperatamente bisogno”, si legge in un comunicato.

Intanto nei giorni scorsi il magazine francese Voici ha pubblicato le prime foto dei gemelli di Amal e George Clooney. Ed esplosa la rabbia della coppia, con l’attore che si è impegnato a seguire tutte le strade legali a disposizione contro la rivista. I fotografi di Voici hanno “scavalcato le nostre recinzioni, si sono arrampicati sugli alberi e scattato illegalmente foto dei bambini dentro casa”, afferma Clooney in una nota, assicurando che i fotografi e la rivista saranno “perseguiti legalmente” seguendo tutte le strade a disposizione.

Voici ha pubblicato le prime foto dei gemelli Clooney, scattate – afferma il magazine – nella casa sul lago di Como della coppia. Amal e George sono immortalati in costume da bagno, ognuno con in braccio uno dei bimbi, i due gemelli Alexander e Ella. George Clooney e Amal si sono sposati a Venezia il 27 settembre 2014. Da allora il brillante avvocato è diventata popolarissima nel mondo, non solo come moglie di George, ma anche come icona di bellezza e grazia per milioni donne.

Potrebbero interessarti anche...