Alessandra Amoroso: fidanzato, età, canzoni FOTO

Alessandra Amoroso: fidanzato, età, canzoni FOTO

ROMA – Alessandra Amoroso: fidanzato, età, canzoni FOTO. È senza dubbio una delle cantanti italiane più apprezzate degli ultimi anni: Alessandra Amoroso, protagonista del concerto “Alessandra Amoroso – Vivere a Colori” trasmesso in prima serata su Italia 1, fin dai suoi esordi ai tempi della partecipazione al talent “Amici” è riuscita ad entrare nel cuore del pubblico italiano grazie al suo talento e al suo carattere, schietto e dolce. Classe ’86, Alessandra Amoroso ha 30 anni ed è nata a Galatina, in Puglia. Dopo la partecipazione a numerosi concorsi canori, ha raggiunto il successo nel 2009 dopo la vittoria del talent show amici condotto da Maria De Filippi. Quella vittoria ha segnato la sua carriera musicale che è ricca di successi: la FIMI certifica le sue vendite complessive per più di 1.360.000 copie ed ha ricevuto vari dischi d’oro, di platino e multiplatino.

Per quanto riguarda la sua vita privata, Alessandra Amoroso è felicemente fidanzata con Stefano Settepani. Ma chi è il ragazzo che ha rapito il cuore della cantante? Classe 1976, Stefano Settepani ha 40 anni e lavora come produttore esecutivo del programma televisivo Amici di Maria de Filippi. Della vita privata del ragazzo non si sa molto: nato a Milano, ora vive a Roma dove lavora per la Fascino Group, l’azienda di Maria De Filippi. Ha alle spalle un matrimonio ed è già padre di due bambine.

Questa sera andrà in onda in prima serata su Italia 1 “Alessandra Amoroso – Vivere a Colori”, il concerto sold-out che la cantante ha fatto al Mediolanum Forum di Assago. Dalle hit come “Estranei a partire da ieri” a “Comunque andare”, sino agli altri brani tratti dall’ultimo progetto discografico “Vivere a Colori” sono 23 le canzoni che Alessandra interpreta sul palco del tempio della musica milanese. Secondo quanto riportato da Vanity Fair, del suo ultimo album “Vivere a colori” Alessandra Amoroso ha detto:

“Sono passati otto anni e sul disco c’è ancora il mio viso, ma sono cambiata. E il cambiamento si sente anche nei testi. Si cresce in tutto, si cresce anche nei suoni, che sono diversi da quelli precedenti. Ho fatto un percorso senza bruciare le tappe e, dopo le ballate che mi hanno portato tanta fortuna, era ora di ricercare un sound che permettesse non solo di cantare, ma anche di ballare”.

Potrebbero interessarti anche...