Come smacchiare i vestiti dei bambini

Una delle cose più difficili e lunghe da fare, quando si fa il bucato, è smacchiare gli abiti dei più piccoli. Spesso si è terminato il ciclo di lavaggio, ma i vestitini presentano ancora delle brutte macchie, più difficili da eliminare. Alcuni consigli e metodi semplici ed economici per debellarle prima di procedere con il lavaggio in lavatrice.

La prima cosa da fare è trovare un angolo ben illuminato, dove poter controllare i vestiti e selezionare quelli che presentano delle macchie. A questo punto, munitevi di un detersivo per il bucato a mano, è ottimo anche il detersivo per i piatti, l’importante è prediligerne uno incolore oppure bianco.

Dopo aver selezionato i vestiti, procedete a smacchiare i vestiti uno ad uno. Il segreto per eliminare le macchie alla perfezione, è quello di eseguire il trattamento “a secco”. Applicate una piccolissima quantità di detersivo in corrispondenza della macchia, sul tessuto ancora asciutto, e fate penetrare il prodotto nelle fibre, eseguendo dei movimenti circolari con il dito.

Ora strofinate leggermente, inumidite appena il tessuto con dell’acqua fredda e strofinate ancora molto delicatamente. Ripetete il trattamento per tutte le macchie.

Dopo aver trattato tutti i vestiti, ed eliminato tutte le macchie, siete pronto per procedere al tradizionale lavaggio in lavatrice. Ricordate che i capi colorati non devono essere mai lavati a più di 30 gradi e devono essere inseriti nello stesso ciclo di lavaggio, evitando di mischiarli con i capi bianchi.

Potrebbero interessarti anche...