Un consiglio per mantenere la doccia pulita, ogni giorno

ROMA – La mattina appena svegli, o la sera prima di andare a dormire, o nelle giornate di caldo, non possiamo fare a meno di una bella doccia. Il problema però è quello di riuscire a mantenere pulito questo nostro piccolo angolo di relax. Come fare in modo che non si depositino sapone e calcare che col passare del tempo risultano sempre più difficili da eliminare?

Per prima cosa si recupera un contenitore, di un qualsiasi detergente per la casa, con spruzzino. Il contenitore va riempito per circa un quarto con aceto di vino bianco, tre gocce di detersivo per piatti ed infine acqua. Se preferite potete aggiungere qualche goccia di olio profumato di vostro gradimento.

A questo punto il vostro detergente economico ed ecologico è pronto. Ogni volta che si usa la doccia basterà spruzzare la rubinetteria, le piastrelle e le ante del box, attendere meno di un minuto e sciacquare il tutto. In tal modo il vostro box doccia rimmarrà sempre pulito, tutti i giorni e senza alcuna fatica.

Se sistematicamente, dopo ogni doccia, spruzzerete il tutto con il detergente non vi troverete più a dover combattere per ore contro il calcare formatosi sulle piastrelle e sulle ante del vostro box.

 

Potrebbero interessarti anche...