Sveglia al mattino, come prepararsi in fretta senza perdere tempo

Sveglia al mattino, come prepararsi in fretta senza perdere tempo

ROMA –  Sempre di corsa a partire dal mattino? I bambini vi fanno impazzire e gestire l’andamento della casa sin dalle prime ore del giorno è un’impresa difficilissima? Ecco qualche utile suggerimento per arrivare in tempo senza sacrificare nulla. Partendo dalla sveglia.

SVEGLIA: piuttosto che fare tutto di corsa, meglio anticipare la sveglia di un quarto d’ora. Arrivare al lavoro di corsa e stressati aiuta meno di quindici minuti sottratti al sonno. Per rendere il risveglio meno traumatico si possono scegliere musiche pop o sottofondi legati alla natura, come lo scorrere dell’acqua o il canto degli uccelli. Consigliata anche la Primavera di Vivaldi, sufficientemente vivace ma rilassante allo stesso tempo.

COLAZIONEmai saltare la prima colazione. Dà energia e aiuta ad iniziare meglio la giornata e a non arrivare affamati all’ora di pranzo. L’ideale è unire vitamine, proteine e carboidrati. Quindi una colazione ideale prevede frutta, latte o yogurt, cereali o biscotti (o fette biscottate). Per non perdere tempo è meglio apparecchiare la tavola la sera prima, preparando anche la moka pronta vicino ai fornelli.

BAGNO: meglio riservare shampoo e doccia (o bagno) alla sera. Anche in questo modo si risparmia tempo. E ci si può godere quel momento in modo molto più rilassato e rilassante.

VESTIZIONE: il consiglio sempre valido è quello di preparare i vestiti la sera prima. Tanto ormai le previsioni del tempo sono un must e sono disponibili anche sul telefonino. L’ideale è consultarle e decidere l’abbigliamento del giorno dopo.

SUDDIVIDERE I COMPITI: non deve ricadere tutto su una persona sola (che solitamente è la mamma-moglie). I compiti vanno suddivisi: qualcuno rifà i letti, qualcun altro sparecchia e fa i piatti, un altro ancora butta la spazzatura.

 

Potrebbero interessarti anche...