Papà over 40? Il figlio vivrà più a lungo

CHICAGO (USA) – Il papà è over 40? Il figlio vivrà più a lungo. Lo dice una ricerca della Northwestern University dell’Illinois.

Tutto merito dei telomeri, cioè le parti terminali dei cromosomi, composte da sequenze di DNA, che proteggono le estremità dei cromosomi stessi.

Questi telomeri negli spermatozoi degli uomini di età più avanzata sono più lunghi, e in grado di rallentare l’invecchiamento cellulare con un effetto che aumenta di generazione in generazione.

Il risultato è che, grazie ai loro telomeri, i padri più maturi regalano ai loro figli dei cromosomi più protetti, e in grado di vivere più a lungo.

Gli studiosi ricordano però anche che se si hanno figli in età avanzata aumentano i rischi di trasmettere loro mutazioni che possono portare a malattie genetiche e di malattie mentali.

 

 

Potrebbero interessarti anche...