Categorie
attualità

Maria de Villota: pilota di F1 trovata morta in albergo di Siviglia

MADRID (SPAGNA) – Maria de Villota, la pilota femminile di Formula 1, è stata trovata morta in una stanza di albergo di Siviglia, in Spagna, alle 7 di mattina di venerdi 11 ottobre 2013. Le cause della sua morte non sono note al momento , quello che si sa è che i soccorsi non sono riusciti a riportarla in vita.

In una nota pubblicata sul sito spagnolo Marcala famiglia dell’ex pilota ha ringraziato i fan della donna. “Siamo grati a Dio per questo anno e mezzo che abbiamo vissuto insieme a lei.” Maria aveva 33 anni e aveva perso  l’occhio destro in un incidente il 3 luglio 2012.

La pilota stava effettuando un collaudo con la Marussa sulla pista di Duxford, a Cambridge in Inghilterra quando ha perso il controllo della vettura e si è schiantata contro un camion. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.