Categorie
ambiente

Vitamina C, 5 sintomi della sua carenza

La vitamina C è una vitamina idrosolubile, che ha proprietà antiossidanti. 

La vitamina C aiuta a mantenere le cellule sane proteggendole dagli effetti dei radicali liberi prodotti durante la normale attività cellulare.

L’acido ascorbico è importante per la funzionalità dei vasi sanguigni, per la salute di denti e gengive. Facilita l’assorbimento del ferro di origine vegetale.

Partecipa alla formazione, crescita e riparazione del tessuto osseo e connettivo, aiuta a mantenere sana la pelle e la cicatrizzazione delle ferite.

Vitamina C, 5 possibili manifestazioni della sua carenza.

Ci sono alcuni segnali che potrebbero essere dovuti a una carenza della vitamina, ma non per questo ne sono l’unica causa.

Tra i sintomi segnalati dal sito Iss Salute ci sono: stanchezza, debolezza, irritabilità, perdita di peso, dolori muscolari e articolari.

Facendo un salto indietro nel tempo, ricordiamo anche lo scorbuto, una malattia che si sviluppò soprattutto tra Cinquecento e Ottocento.

Una patologia caratterizzata da apatia, anemia, inappetenza, sanguinamento delle gengive, caduta dei denti, dolori muscolari, emorragie.

Anche assumere troppa vitamina C (oltre 1 grammo al giorno) non fa bene alla salute e può causare campi allo stomaco, fatica, mal di testa, flatulenza. 

I cibi per assumere vitamina C.

Mettete nel carrello peperoni rossi, cavolo riccio, broccoli, papaya, fragole, il cavolfiore, i cavoletti di Bruxelles, l’ananas, i kiwi e il mango, pomodori, spinaci, patate.

La vitamina è sensibile alla luce e all’ossigeno, quindi frutta e verdura andrebbero conservate in luoghi chiusi e non esposti alla luce diretta.

La frutta, una volta sbucciata o spremuta dovrebbe essere consumata immediatamente. Altrettanto per la verdura appena mondata o centrifugata.

La vitamina subisce degradazione per instabilità al calore. Se frutta e verdura sono bollite in acqua la vitamina si perde. Se ne perde meno se le verdure sono cotte con le microonde, al vapore, alla piastra.