Categorie
ambiente

Usa, malato di cancro mantiene promessa: a matrimonio figlia in barella

CLEVELAND (STATI UNITI) – Scott Nagy, 56 anni ha esaudito il desiderio di sua figlia Sarah, 24, portandola davanti all’altare sdraiato su una barella il giorno del suo matrimonio. Scott è un malato terminale di cancro ed è stato trasportato alla chiesa Luterana di Strongville, nell’Ohio, con l’ambulanza per mantenere la promessa che aveva fatto alla figlia.

“A marzo le avevo promesso che l’avrei portata davanti all’altare,” ha detto Scott a un giornale di Cleveland. “E’ la mia principessa.”

A novembre del 2012, Scott viene trovato un cancro all’uretra in metastasi e i dottori gli avevano dato poco da vivere. Per questo motivo, Sarah e il suo futuro marito Angelo hanno chiesto alla diocesi di anticipare il matrimonio cosicché il padre potesse partecipare alla cerimonia.

I dottori all’inizio dubitavano che Scott potesse partecipare all’evento, ma con dei monitor attaccati sotto il suo smoking è riuscito a rendere il sogno d’infanzia della figlia in realtà. “E’ quello che ho sempre voluto da quando sono bambina,” ha detto Sarah al NY Daily News “Avere mio padre che mio padre che mi porta davanti all’altare.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.