Natale sotto la crisi? Non per i ritocchi estetici, è boom di richieste