This What a #Feminist Looks Like, campagna contro Photoshop

Pubblicato il 27 agosto 2015 09.31 | Ultimo aggiornamento: 26 agosto 2015 19.21

Tags: ,

di Redazione Ladyblitz
 
Feminist Looks Like, campagna contro Photoshop

R OMA – Per la nuova campagna, il brand FCKH8 che produce magliette e da sempre attivo contro le discriminazioni e il razzismo e a favore dei diritti dei gay e delle lesbiche ha ideato “f… you Photoshop”, campagna dal nome molto incisivo.

FCKH8  questa volta scende in campo per promuovere il diritto alla normalità. Protagonista sono alcune donne che appaiono così come sono davanti alla telecamera, indossando una maglia con la scritta “This What a #Feminist Looks Like “. Si tratta di donne di ogni età e di ogni taglia che rivendicano il loro diritto a farsi vedere così come sono.

Lo scopo è quello di denunciare l’abuso di Photoshop, sempre più utilizzato per cancellare le differenze e omologare la bellezza femminile. Le foto mostrano il volto della”vera donna” con il corpo grasso, magro, muscoloso o tatuato. Donne di ogni razza ed età, che magari hanno le rughe o le smagliature sul corpo.

La loro protesta contro Photoshop è racchiusa dal gestaccio rivolto all’indirizzo di chi vuole farle diventare per forza belle, snelle e magra. Le protagoniste dichiarano di non voler “porre limiti alle donne” aggiungendo che “ le vere donne possono essere quello che vogliono” .

Immagine 1 di 10
  • This What a #Feminist Looks Like, campagna contro Photoshop11

Immagine 1 di 10