Malato terminale a 18 anni: sposa fidanzata da letto ospedale VIDEO

Pubblicato il 9 agosto 2016 09.10 | Ultimo aggiornamento: 8 agosto 2016 19.10

 
A 18 anni è malato terminale: sposa fidanzata da letto ospedale

T ULSA – Malato terminale a 18 anni: sposa fidanzata da letto ospedale. Swift e Abbi si conoscono e si amano fin da quando erano bambini. Swift però non è un 18enne come tutti gli altri: sfortunatamente è stato colpito dal sarcoma di Ewing, un raro tumore che colpisce le ossa.

I medici hanno dato a questo ragazzo di  Sand Springs in Oklahoma, poche speranze di dopravvivenza. Il tumore è troppo aggressivo e si diffonde troppo velocemente nel corpo per poter essere fermato.

Qualche settimana fa, Swift Myers è finito anche in coma ed ha riaperto gli occhi dopo dieci giorni. Dopo questo episodio drammatico, il giovane ha deciso di voler sposare la sua amata Abbi prima di morire: “Quando mi ha chiesto di sposarlo ero convinta che stesse scherzando. Mi sono resa conto che non era così appena ha chiesto di chiamare mio padre per ricevere il suo permesso” ha raccontato Abbi Ruicker.

Data la precaria salute di Swift, il matrimonio è stato celebrato appena 24 ore dopo la proposta nel reparto di terapia intensiva del Children’s Hospital di Saint Francis a Tulsa in Oklahoma. Le nozze sono state seguite in streaming su Facebook da oltre 78.000 persone.

Immagine 1 di 7
  • A 18 anni è malato terminale: sposa fidanzata da letto ospedale7

Immagine 1 di 7

Initialize ads