Lele Mora: “Isola dei Famosi? Decidevo io chi vinceva. E non solo”

Pubblicato il 18 settembre 2015 11.26 | Ultimo aggiornamento: 18 settembre 2015 11.49

Tags:

di Redazione Ladyblitz
 
Lele Mora: "Isola dei Famosi? Decidevi io chi vinceva. E non solo"

R OMA – “Se parlo io cadono molte teste”, Lele Mora lo aveva detto e ora qualcosa comincia a raccontare. Intervistato da Selvaggia Lucarelli sul Fatto Quotidiano, l’ex agente dei vip racconta tutto. “Ma c’è mai stato qualcosa di vero nel suo mondo?”, chiede Selvaggia. E la risposta di Mora è spiazzante e, probabilmente, spia di un sommerso spesso sospettato e quasi mai accertato: “Ho creato tante cose a tavolino. Anche le vittorie dell’Isola dei famosi. Io facevo partecipare miei artisti come Walter Nudo e poi compravo i centralini per farli vincere. Magari investivo 50mila euro ma poi se Walter vinceva, io con gli sponsor chiudevo contratti da un milione di euro, era un investimento”.

Quindi confessa, motivandolo, il suo odio verso Alfonso Signorini, il noto direttore del settimanale “Chi”. “Perché – spiega – è un pennivendolo. Mi ha usato. L’ho incontrato una sera al ristorante e l’ho insultato. Ora ha paura di me perché ho una sua registrazione in cui ne dice di tutti i colori di Silvia Toffanin. Ma ne ho tante di registrazioni, di prove che c’è tanto marciume. Tra i giornalisti salvo solo Vittorio Feltri, Michele Santoro e Silvana Giacobini.