Virginia Raggi e Maria Elena Boschi: il saluto c’è stato!

Pubblicato il 24 giugno 2016 12.48 | Ultimo aggiornamento: 24 giugno 2016 12.48

Tags: ,

 
boschi-raggi

R OMA – Maria Elena Boschi ha evitato di salutare Virginia Raggi, neo sindaca di Roma? Così titolano molti giornali ma in realtà le cose sono andate diversamente, come dimostra la foto pubblicata da Libero. Le due si sono incontrate, insieme a tanti altri politici, all’Università Pontificia Lateranense.

L’occasione era il Giubileo per gli uomini e le donne delle istituzioni. Molti hanno subito ed educatamente salutato la sindaca con tanto di fascia tricolore: il ministro Beatrice Lorenzin e anche il ministro Marianna Madia. Ma qualcuno ha scritto che la Boschi avesse volutamente evitato Raggi, per via di acredini passate, forse per via di commenti del M5S poco gentili verso il governo. Ma non è vero: la stretta di mano c’è stata ed è stata proprio la ministra a presentarsi alla sindaca. Ecco cosa scrive Libero:

Si è fatto un gran parlare della freddezza con la quale Maria Elena Boschi e Marianna Madia avrebbero accolto la neo-sindaco di Roma, Virginia Raggi, al Giubileo dei politici. Un profluvio di fotografie utilizzate per dimostrare che le due, o meglio le tre, si sarebbe completamente ignorate. Eppure, Libero ha messo le mani su uno scatto che dimostra l’esatto opposto. Almeno tra il ministro Boschi e la grillina Raggi un contatto c’è stato: una sincera stratta di mano, che spazza via ogni dubbio, non c’è stato nessuno sgarbo. Anzi, è stata proprio la Boschi ad andare incontro alla neo-inquilina del Campidoglio per offrirle il saluto. Certo, ora si può ricamare sullo sguardo serio e compito di Virginia, che non appare granché felice, ma rispetto alle voci circolate nelle ultime ore è pochissima roba.

Il vicepresidente del Senato, Maurizio Gasparri, che era all’Università Pontificia di Roma, seduto proprio vicino al ministro Maria Elena Boschi e al sindaco Virginia Raggi, a “Un Giorno da Pecora”, su RADIO2, fornisce la sua versione dei fatti su uno dei temi del giorno: la Boschi ha salutato il sindaco? “Ieri mi ero seduto prima della Boschi e della Raggi, ma tra loro due c’era una sedia vuota”. Allora “la Boschi ha fatto cenno alla Raggi di venire a sedersi lì, per non lasciare una sedia vuota, le ha fatto capire di serrare le fila”. E il sindaco di Roma cos’ha fatto? “Il neosindaco di Roma è rimasta dov’era, e ha lasciato la sedia vuota…”, assicura Gasparri.