Nobel, principessa di Svezia incinta con abito a vita alta FOTO

Pubblicato il 12 dicembre 2015 08.45 | Ultimo aggiornamento: 12 dicembre 2015 02.17

Tags: ,

di Redazione Ladyblitz
 
Nobel, principessa di Svezia incinta con abito a vita alta7

S TOCCOLMA – Giovedì sera a Stoccolma c’è stata la cena di gala offerta dalla famiglia reale in occasione dei premi Nobel, consegnati ogni anno nella capitale svedese. La cena si è svolta in uno scenario da fiaba con ben tre principesse che hanno incantato: la futura regina Victoria, la sorella Madeleine e la cognata Sofia.

Victoria, incinta del secondo figlio, per l’occasione ha sfoggiato un abito lungo viola con dei gioielli abbinati. Tra i capelli spiccava una grande spilla in ametista e diamanti. Anche le altre due principesse hanno sfoggiato abiti da favola: Madeleine, sorella minore di Victoria, in un elegante abito lungo grigio perla, mentre la moglie del principe Filippo, Sofia, aveva un abito blu notte a vita alta che le ha permesso di non appesantire la pancia che sta crescendo dato che è anch’essa in dolce attesa.

A vincere il premio Nobel per la Pace è stato il Quartetto per il dialogo nazionale tunisino. Moltissimi sostenitori sono scesi in piazza e hanno assistito alla cerimonia di consegna tra canti e balli. Decine le bandiere tunisine sventolate dai manifestanti. Il Quartetto ha ricevuto il premio per il suo lavoro nella costruzione della democrazia nel Paese di nascita della Primavera araba che ha portato alla caduta del presidente Zine El-Abidine Ben Alì. I premiati hanno definito il Nobel un “omaggio” a tutto il popolo tunisino, ricordando chi rinuncia ai propri interessi in nome di quelli del Paese, le donne e i giovani che lottano contro le discriminazioni, gli intellettuali, sindacalisti, attivisti per i diritti umani, la società civile e l’esercito. Il Quartetto, istituito nell’estate 2013, è formato da Unione generale per il lavoro, Confederazione per il commercio, l’industria e l’artigianato, l’Ordine degli avvocati e la Lega per i diritti umani.

La presidente del comitato per il Nobel Kaci Kullmann Five ha ricordato “il decisivo contributo del gruppo alla costruzione  di una democrazia pluralista”. Il premio di 8 milioni di corone (866.000 euro), ha aggiunto, va al quartetto nel suo complesso, non tanto alle quattro organizzazioni che lo compongono (foto LaPresse).

Immagine 1 di 14
  • Nobel, principessa di Svezia incinta con abito a vita alta14

Immagine 1 di 14