Laura Pausini: “La solitudine mi fa paura, dopo i concerti…”

Pubblicato il 24 giugno 2016 13.23 | Ultimo aggiornamento: 24 giugno 2016 13.23

Tags:

 
Laura Pausini news, messaggio social per Michael Bublé!

L ONDRA – Laura Pausini: “La solitudine mi fa paura, quando i concerti finiscono si crea un vuoto”. In un’intervista rilasciata a Vanity Fair, Laura Pausini ha svelato il suo timore della solitudine e del vuoto che gli artisti provano dopo un concerto.

La cantante poi è anche tornata con la mente alla sua infanzia, parlando della sua ingenuità e dei compagni che la prendevano in giro. L’artista ha ironizzato sul fatto che alla luce dei suoi record, molti la considerino Wonder Woman: “Mi chiedono sorpresi: “Ma quanta roba fai?”. Io sono stupita del loro stupore, e mi pare sempre di essere un passo indietro a quel che potrei davvero fare”.

Laura Pausini, che nei giorni scorsi ha dedicato un dito medio a chi aveva scritto che nessuno si sarebbe presentato al suo concerto, ha svelato l’inquietudine che causa in lei la solitudine:

Avverto inquietudine per la solitudine. Mi fa e mi ha sempre fatto paura. Forse cerco sempre di stare in compagnia anche per questo. Quando finiscono i concerti, svaniscono le mani che ti hanno toccato e le voci che hanno gridato il tuo nome, sei solo e si crea un grande vuoto”.