Categorie
photogallery video

La spiaggia della Nuova Zelanda con l’acqua calda

Nella penisola di Coromandel in Nuova Zelanda, c’è una spiaggia dove l’acqua è sempre calda e affiora da sotto la sabbia. “Hot Water Beach”, questo il nome del luogo, prende il nome dalle sorgenti sotterranee che filtrano dalla sabbia fra un ciclo alto e basso di marea.

Sdraiandosi in questo luogo, le persone hanno l’occasione di crearsi delle terme personalizzate: basta scavare delle grosse buche nella sabbia prima che arrivi la bassa marea e poi immergersi: l’acqua calda poi arrivare a raggiungere anche i 64 gradi centigradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.