photogallery

Sesso: 5 trucchi (scientifici) per durare di piu a letto

Sesso: 5 trucchi (scientifici) per durare di piu a letto

ROMA – Durare di più a letto? Si può, con 5 “trucchetti” suggeriti niente meno che dalla scienza. Secondo recenti statistiche in Italia più di 2 milioni di coppie sono alle prese con il problema dell’eiaculazione precoce. In sostanza, il problema è di “tempistiche”: il piacere sessuale di lui non coincide nei tempi con quello di lei.

Tuttavia alcuni studi scientifici ci possono aiutare a fare in modo che le tempistiche uomo-donna possano, se non allinearsi, almeno avvicinarsi e trovare i giusti compromessi per una buona riuscita delle performance a letto. Di seguito, 5 trucchi dettati dalla scienza che potrebbero essere un buon inizio da cui partire:

1) Il segreto sta nella “pancia”: avere qualche chiletto in più nel girovita aumenta la durata del rapporto. Perché? Secondo uno studio del 2010 pubblicato sul “Journal of Sexual Medicine”, gli uomini in sovrappeso o con un po’ pancetta durerebbero in media 7,3 minuti contro i più magri che sbrigherebbero il tutto in due minuti circa. Secondo i ricercatori, infatti, il grasso localizzato nella pancia conterrebbe più estradiolo, un ormone femminile, che aiuterebbe l’uomo a rallentare l’orgasmo.

2) La circoncisione: secondo uno studio del 2004, pubblicato sulla rivista “Adult Urology” ricorrere alla circoncisione in età adulta avrebbe un effetto positivo sulla durata del rapporto sessuale. Secondo quanto si legge, per notare un miglioramento bisogna farlo da adulti e non da bambini perché è il “cambiamento” a giovare. Temucin Senkul, urologo del GATA Haydarpasa Training Hospital di Istanbu e autore dello studio, spiega:

“Un ritardo nell’eiaculazione potrebbe essere dovuto ad una diversa sensibilità del pene” 

3) Dieta vegetariana: secondo diversi studi scientifici, mangiare molta frutta e verdura può avere benefici anche nella sfera sessuale. Gli elementi contenuti in questi cibi che ci forniscono energia, infatti, non hanno bisogno di essere “scomposti” ma, essendo “semplici”, sono subito utilizzabili. La banana per esempio contiene molto potassio che può essere utilizzato immediatamente per aumentare l’energia e per favorire la produzione di ormoni che entrano in gioco nel rapporto sessuale. Uno studio, pubblicato sullo “Yale Medical Journal”, ha messo a confronto alcuni alteti consumatori di carne con altri volontari vegetariani o semi-vegetariani. La ricerca ha mostrato che coloro che seguono una dieta vegetariana hanno il doppio dell’energia rispetto a chi mangia carne.

4) Esercizi di rafforzamento del pavimento pelvico: questi esercizi servono per avere il controllo dei propri muscoli pelvici. Di solito sono praticati dalle donne, soprattutto durante la gravidanza, ma possono essere utili anche agli uomini che soffrono di eiaculazione precoce. Uno studio, presentato allo European Congress of Urology di Stockholm, ha analizzato le conseguenze e i benefici dell’esercizio in uomini di età comprese tra i 19 e i 46 anni. Trentatré su quaranta hanno migliorato la loro durata a letto dopo 12 settimane di esercizi: l’allenamento li ha aiutati soprattutto a riacquistare fiducia in se stessi. Alla fine dell’esperimento, il loro tempo di eiaculazione era passato dai 31,7 secondi ai 146,2 secondi.

5) Viagra: la pillola blu può migliorare la durata delle prestazioni sessuali. Uno studio del 2012, pubblicato sul “Journal of Sexual Medicine” ha dimostrato che al loro interno ci sono delle sostanze capaci di prolungare la performance sessuale.

 

1 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.