Categorie
photogallery

Il “mezzo topless”, sul web il seno scoperto a metà visto dal basso

ROMA – Il “mezzo topless” o il topless ripreso dal basso. Seni nudi o semi nudi ripresi da una diversa angolazione. Quello che in inglese viene definito come “underboob”. È la nuova moda che impazza sul web tra ragazze e ragazzine di tutte le età. La logica del “vedo non vedo“. Fotografare i seni nudi o seminudi ripresi dal basso o da davanti ma, in questo ultimo caso, coperti solo a metà. E se non c’è la maglietta a coprire, allora ci sono le mani perché il nudo integrale ormai è “out”. Gli scatti vengono postati rigorosamente sul web visto che ormai tra Twitter, Instagram o Facebook c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Così le forme vengono immortalate da un diverso punto di vista… perché, si sa, “Da che punto guardi il mondo tutto dipende”. Lo cantava Jarab de Palo e lo confermano oggi ragazze di tutto il mondo. Sempre più disinibilite, sempre più desiderose di mostrarsi e di apparire. Che, ne riescono a trovare una… da ogni punto di vista.

Di seguito, una gallery delle scollature femminili più sensuali viste sui social network… da tutte le angolazioni

Fonte: Lettera43

 

1 risposta su “Il “mezzo topless”, sul web il seno scoperto a metà visto dal basso”

Più bbella, sì…Però…

Com’è che ‘n se ne trova più una brutta…?
Le donne, ormai, sò tutte quante bbèlle!
Sarà che gira meno pastasciutta,
e più acqua adatta…che oggi sò più snèlle.

Sarà che oggi màgneno più frutta,
e stann’attente come sentinèlle
ar grasso…ar sale…Ognuna vò stà asciutta:
E métteno le creme su la pèlle.

Però…Ce sta un però che le svalora…
Ché ciànno er “dì” e er “fà” che gne s’addice,
da la pischèlla insino a la signora.

Côr grasso in più, un nèo, un brufoletto…
‘na vòrta ‘n se specchiava in un’attrice…
Ma quanto còre in più, j’ardeva in petto!

Ammò nn’è mai felice…
Gn’abbasta mai…Sta sempre llì côr muso,
e ll’òmo è (a la rovèscia)…oggetto d’uso.

Armando Bettozzi
10 Luglio 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.