photogallery

Kate Middleton: l’amica Emma apre un club di orge a New York

Kate Middleton, "l'amica" Emma e lo scandalo dei festini a New York

NEW YORK – Kate Middleton: l’amica Emma apre un club di orge a New York. Da un lato Kate che in quel di Londra si sforza e si forza per seguire alla lettere l’etichetta reale e il bon ton inglese, dall’altra (esattamente oltreoceano) la sua “cara amica” Emma Sayle sta acquistando una certa notorietà a New York grazie al “Killing Kittens”, niente meno che un club che organizza orge. Ebbene sì. Lo scoop è stato pubblicato dal New York Post che mostra anche delle foto di Kate in compagnia proprio della focosa Emma (qui le foto). Scrive Paolo Mastrolilli su La Stampa:

“La signora Sayle, 36 anni e un figlio avuto con l’olimpionico di hockey su prato Jemas Tindall, viene da una famiglia bene di Londra e ha studiato alla prestigiosa Downe House, una scuola privata per sole ragazze frequentata per un breve periodo anche dalla futura moglie di William. Dopo la laurea alla Birmingham University, Emma è entrata nel settore delle pubbliche relazioni, dove ha scoperto un grave vuoto: tutto era gestito dagli uomini. Quindi ha deciso di lanciare il suo business, creando un club che organizza feste a sfondo sessuale”

Ma che cosa è, con esattezza, “Killing Kittens”? Il locale, si legge su La Stampa:

“È riservato solo ai membri, che sono attori, banchieri, proprietari di scuderie di Formula Uno. Gli uomini single non sono ammessi: si entra solo in coppia, oppure donne sole. Dentro succede qualunque cosa, ma la regola è che solo le donne possono avviare i contatti. La Sayle sostiene che la Middleton non è mai stata membro, anche se nel 2006 era entrata nella Sisterhood, club di canottaggio fondato da Emma a scopo di beneficenza: «Kate però conosce Killing Kittens, e la considera divertente». Nulla di illegale, perché si tratta di adulti consenzienti che pagano per partecipare ad una festa con champagne e ostriche: poi quello che capita sono fatti loro. Sabato il club aprirà anche a New York, con un party in un loft nella zona del Flatiron Building. I prezzi: 250 dollari per una coppia, 100 per una donna sola. La civiltà inglese, secondo Emma, che conquista la capitale del mondo”

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.