Ginnastica per l’orgasmo: 4 esercizi per provare più piacere

Ginnastica per l'orgasmo: 4 esercizi per provare più piacere

ROMA – Una ginnastica per sentire più piacere. Bastano quattro semplici esercizi, scrive TgCom24, per migliorare l’intimità di coppia. Questi esercizi migliorano la muscolatura della vagina e del muscolo pubococcigeo, che svolge un ruolo fondamentale nell’orgasmo. 

Proprio per facilitare l‘orgasmo è importante che i muscoli delle parti intime siano tonici: l‘intensità del piacere, infatti, deriva dalla tonicità dei muscoli vaginali. Quindi, più alleniamo questi muscoli, più sentito sarà l’orgasmo.

TgCom24 consiglia quattro semplici esercizi, da eseguire anche tutti i giorni: non serve andare in palestra, si possono fare anche seduti ad una scrivania. E garantiscono benefici già dopo pochissimo tempo.

1) Allena la parte inferiore della vagina. Contrai i muscoli vaginali per 10 secondi e rilassa per altri 10, usando tutta l’energia che hai a disposizione.

2) Quando fai la pipì, cerca interromperla per trattenerla e poi rilasciarla: in questo modo renderai più tonico il muscolo pubococcigeo.

3) Siediti su una sedia dura, tieni la schiena eretta senza appoggiarla allo schienale. Sposta il peso del corpo sui glutei tendendo e rilassando i muscoli, come se volessi sollevare e abbassare il sedere.

4) Sempre da seduta, piega il busto leggermente in avanti, spostando il peso del corpo sopra l’apertura della vagina, stringendo e rilassando lentamente i muscoli della vagina e del fondo delle pelvi (collo dell’utero). 

Potrebbero interessarti anche...