Justin Bieber interrogato dalla polizia per una presunta aggressione

Justin Bieber interrogato dalla polizia per una presunta aggressione

Los Angeles (California) – Justin Bieber sarà interrogato dalla polizia sulla presunta rissa con un fotografo. Pare che Bieber sia rimasto coinvolto in un alterco con un paparazzo nel parcheggio del centro commerciale in Calabasses, in California e da quanto raccontato dal fotografo, Justin lo avrebbe colpito a petto. Ad oggi, pare che polizia sia riuscita a mettersi in contatto con il giovane idolo per un interrogatorio che Jus dovrà affrontare non appena rientrerà negli Stati Uniti dal tour promozionale per il nuovo album 'Believe'.

Secondo alcuni esperti legali il caso verrà seguito da uno stuolo di avvocati che consiglieranno il giovane cantante su come divincolarsi da eventuali guai giudiziari. Le testimonianze sentite finora sembrano concordi sul fatto che il fotografo stesse bloccando l'auto di Jus, mentre cercava di allontanarsi dal centro commerciale insieme con la fidanzata Selena Gomez. Justin non ha detto nulla a riguardo ma lo sceriffo della contea di Los Angeles ha confermato che il caso è ancora aperto.

Potrebbero interessarti anche...