Categorie
musica

Bruno Mars dopo un anno potrebbe riavere la fedina penale pulita

Las Vegas (Nevada) – Il caso di possesso di cocaina a carico di Bruno Mars potrebbe essere archiviato da un giudice di Las Vegas dopo che il cantante ha completato il suo servizio in comunità e i suoi corsi di educazione sulle droghe. Mars era stato arrestato nel settembre del 2010 dopo essere stato sorpreso con la droga nei bagni dell'Hard Rock Hotel and Casino.

Nel gennaio 2011 ammise la sua colpevolezza e ora finalmente la sua fedina penale potrebbe essere di nuovo pulita. Nel 2010 il giudice stabilì per lui la pena di una multa di 2mila dollari, 200 ore di servizio civile e una serie di corsi educativi sulla droga. Ai tempi dello scandalo Bruno Mars ammise di aver fatto una sciocchezza ma di non aver mai fatto uso di droghe prima. Non resta che attendere la decisione del giudice per sapere che ora il cantante potrà dormire sonni tranquilli oppure se formalmente rimarrà un criminale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.