Categorie
life style

I frutti primaverili che aiutano maggiormente a dimagrire

E’ finalmente arrivata la primavera, periodo di vera e propria rinascita in cui spesso ci viene voglia anche di dimagrire e provare a eliminare i chiletti accumulati durante l’inverno. Dopo un anno di pandemia, poi, la voglia di iniziare qualcosa di nuovo si fa anche più forte. Dopo mesi e mesi passati sul divano di casa, è arrivato il momento di mettersi a lavoro per tornare in forma. Inoltre, è sempre in primavera che la disponibilità di frutta aumenta. Quindi se quello che vogliamo è dimagrire e perdere i chili che ci stiamo portando dietro da Natale, sarà meglio sapere quali sono i frutti migliori per aiutarci a raggiungere questo obiettivo.

La maggior parte delle diete dimagranti si basano su restrizioni e spesso molti frutti sono limitati o addirittura proibiti. In realtà è meglio mangiare consapevole e scegliere le migliori opzioni tra tutti gli alimenti, che non mangiarne affatto.

Se vogliamo dimagrire in modo sano la frutta è importante perché ricca di proprietà benefiche. Tuttavia, è anche ricca di zuccheri quindi deve essere dosata e soprattutto scelta con cura. I frutti migliori che ci aiutano nella perdita di peso sono quelli ricchi di acqua, di fibre e con poco zucchero.

Ovviamente la migliore opzione è sempre frutta fresca e di stagione, facile da reperire e poco costosa. Inoltre, è importante scegliere frutta che sia il più possibile a km 0. Studi hanno dimostrato che meno tempo ci mette per raggiungere la vostra tavola, più sarà ricca di sostanze nutritive.

Vediamo alcuni frutti che possono aiutarci in tal senso.

Leggi anche:  La frutta migliore per te se soffri di pressione alta

Fragole, ottimo alleato per dimagrire

Sono le regine della primavera e puoi già trovarne alcune sugli scaffali di supermercati e fruttivendoli. Le fragole sono ricche di vitamina C, acqua, fibre, acido folico, vitamina E, beta-carotene e potassio. Sono anche dei potenti antiossidanti grazie alla vitamina C ed E, che ci aiutano a combattere i radicali liberi e ad aumentare l’assorbimento del ferro. Contengono inoltre xilitolo, che rinforza la salute orale, e la luteina che aiuta per la salute degli occhi. Ha anche effetti benefici sul livello cardiovascolare e sulla pressione sanguigna.

Tuttavia, è importante consumare le fragole con moderazione perché contengono anche fruttosio. 100 gr di fragole forniscono 32 calorie, una porzione dunque è perfetta per fare il pieno di acqua e nutrienti.

Albicocche

Questo delizioso frutto di solito appare nei mercati intorno al mese di maggio, quindi dobbiamo ancora aspettare qualche settimana per trovarlo nel suo periodo perfetto. Altre ad avere molta acqua, le albicocche si distinguono per il loro contenuto di potassio, magnesio, vitamina C e beta-carotene. Forniscono poche calorie e molte fibre, che favoriscono il transito intestinale.

Leggi anche:  Il tuo corpo ha bisogno di frutta e questo è quello che succede se non ne mangi abbastanza

Pompelmo

Il pompelmo è un’ottima fonte di vitamina C e vitamina A e di fibra alimentare, che riduce il tempo di transito nel colon. Un vasto assortimento di altre vitamine e minerali fa parte delle caratteristiche di questo frutto. Contiene anche folati, tiamina, vitamina B6, calcio e magnesio, oltre a quantità inferiori di molti altri fitonutrienti. E’ noto per il suo apporto di vitamina C, associata al rafforzamento del sistema immunitario e alla protezione dalle infezioni.

Arancia

Anche se di solito lo associamo ai mesi freddi, in realtà la stagione delle arance termina nei giorni prima dell’estate. Quindi possiamo gustare questo frutto ancora per qualche settimana. E’ ricco di vitamine e sali minerali, anche se gli esperti consigliano di mangiarlo intero e non sotto forma di succo.

Se vuoi dimagrire non rinunciare alle prugne

Ricche di potassio e di antiossidanti, hanno un grande effetto lassativo e ci aiuteranno a migliorare il nostro sistema intestinale. Quindi sono ottime alleate se il nostro obiettivo è dimagrire o tenere sotto controllo il peso. Forniscono molta acqua (83% del suo contenuto), fibre e carboidrati sani. Ci aiutano anche a evitare la ritenzione di liquidi.

Ciliegie

Le ciliegie sono un ottimo frutto se vogliamo dimagrire. Molti credono che contengano molti zuccheri, ma questo è solo un mito. L’importante è controllare le quantità, quindi non esagerare e mangiarne circa una quindicina che è l’equivalente di una porzione di frutta. Le ciliegie contengono l’85% di acqua e forniscono anche antiocianine, antiossidanti che ci aiutano a mantenere il cuore in salute, melatonina e beta-carotene, buoni alleati della pelle. Inoltre, forniscono solo 60 calorie per 100 grammi. 

Nespole, perfette come spuntino per dimagrire

Sono piene di fibre e beta caroteni. Forniscono pochissime calorie, e la loro stagione è, in genere, da aprile a maggio, anche se a volte possiamo trovarle anche nei mesi di marzo e giugno. Sono perfette da mangiare come spuntino di metà mattina o pomeriggio, oppure puoi incorporarle allo yogurt a colazione.