Categorie
cinema

Arriva nelle sale "Henry" il nuovo film di Alessandro Piva

Roma – Dopo 'La CapaGira' (presentato a Berlino, David di Donatello e Ciak d'Oro 2000) e 'Mio cognato' (tre candidature ai Nastri d'Argento 2004) arriva l'atteso lavoro di Alessandro Piva, 'Henry', "un pasticciaccio brutto – dice – di Torpignattara" con protagonisti d'eccezione: Carolina Crescentini (che non c'è perché fa parte della delegazione italiana a Los Angeles in occasione degli Oscar), Claudio Gioè ('La matassa', 'La meglio gioventù', 'Il capo dei capi'), Michele Riondino ('Dieci inverni', 'Fotapàsc'), Paolo Sassanelli ('Figli delle stelle', 'Giulia non esce la sera'), presenti questa mattina alla conferenza stampa di presentazione del film, prodotto dalla Seminal Film di Piva, Biancafilm e con il contributo del MiBAC, in sala dal 2 marzo. Per quanto riguarda l'attualità, aspetto dirompente del film: "E' solo il suo impianto realistico – taglia corto Piva – a rimandare alla cronaca. Una cosa che avviene grazie all'onda emotiva".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.