Categorie
celebrity

William e Kate pensano a un figlio. E non escludono l’adozione

LONDRA – Mentre si avvicina il primo anniversario di nozze, la coppia reale William e Kate è pronta ad avere un figlio. Oltre a cercare un figlio naturale, il duca e la duchessa di Cambridge stanno anche pensando di aprire la loro casa a un bimbo meno fortunato con l’adozione. Per il momento, come riporta ‘Ok magazine’ nel nuovo numero in uscita lunedì, Buckingham Palace vuole prima un erede naturale ma non disdegna l’idea, fortemente sentita da Kate, di adottare bambini meno fortunati.

“Ne hanno parlato spesso”, rivela una fonte vicina alla stretta cerchia dei reali. I due giovani reali stanno vivendo una vita da neo sposi, ma sono pronti a diventare genitori. “Kate ha 30 anni e si rende conto che è tempo di iniziare a pensare a una famiglia”. La priorità, come spiegato alla rivista, “è di avere un erede che salga al trono, ma successivamente non c’è nessun motivo per impedire loro di fare una cosa così bella e umana come adottare un bambino. Essendo dei reali, viaggiano in tutto il mondo e vedono tante situazioni di bisogno e ne sono profondamente colpiti entrambi”. (Foto Lapresse).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.