“Whitney Houston è povera: ha sperperato 100 milioni”

NEW YORK – Talmente povera da chiedere agli amici anche 100 dollari per fare la spesa. Whitney Houston sarebbe ridotta così, dopo aver dilapidato 100 milioni, ossia la cifra che aveva ottenuto dalla casa discografica per 6 album (l’ultimo risale al 2009).

“La fortuna di Whitney è svanita – ha riferito una fonte vicina alla cantante – e tutta l’industria musicale la sta supportando, mentre l’etichetta discografica le ha anticipato i contanti per il nuovo disco. Se non fosse per questa gente che la sta aiutando, ora lei sarebbe una homeless perché è senza un centesimo e deve persino chiamare qualcuno per farsi prestare anche solo 100 dollari. Tutto ciò è davvero molto triste: la Houston avrebbe potuto avere i soldi di Mariah Carey e invece è completamente al verde”.

La Houston non ha avuto una vita facile, ha chiuso il matrimonio con Bobby Brown che aveva l’abitudine di picchiarla. Ha anche avuto problemi di dipendenza da alcool e droga. (Foto Lapresse).

Potrebbero interessarti anche...