Categorie
celebrity

Vittorio Sgarbi: “Ho 58 fidanzate, le ho numerate”

ROMA – Cinquantotto fidanzate, “numerate come litografie”. Vittorio Sgarbi ha una vita sentimentale davvero complessa. Quando il giornalista di Di Più ha chiesto a Sgarbi quale fosse il suo rapporto con le relazioni a distanza, forse non si aspettava la risposta del critico d’arte.

“Si ama di più se i partner vivono lontano l’uno dall’altro. Io per esempio vivo così con le mie fidanzate. Al momento ne ho diciamo cinquantotto, e poi ne ho una ufficiale, Sabrina Colle, con la quale vivo un amore platonico. Quando sono lontano da loro le chiamo. E’ però molto faticoso – prosegue -, perché ho a disposizione solo 24 ore: circa ogni mezz’ora, appena ho un secondo libero, faccio il giro con messaggi e chiamate ma seguo un ordine di importanza”.

E quale sarebbe? “Tutte le mie ragazze hanno una gerarchia, sono numerate, come le litografie. Quindi quelle cui sono meno legato le sento anche una volta ogni tre giorni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.