Selena Gomez, da eroina Disney (come Miley Cyrus) a icona sexy

madonna, omofobia, russia, selena gomez

ROMA – Anche lei era una piccola icona Disney: cantante, attrice, stella bambina. Anche lei, ora che è ventenne, è alle prese con una carriera adulta. Ma se Miley Cyrus ha preferito la via della provocazione sessuale, Selena Gomez preferisce puntare su altro. Otto film in tutta la carriera, 10 milioni di copie vendute negli Stati Uniti, bellezza latina di origine italiana da parte materna. Selena ha solo 21 anni ma è pronta per il successo.

“Sto vivendo la vita che ho deciso di vivere”, dice sicura. “L’età è solo un numero, io talvolta mi sento una quindicenne, altre volte credo di avere ottant’anni perché guardo e riguardo i film in bianco e nero”.

“Di certo una volta non si conoscevano minuto per minuto le vite di Marilyn Monroe, Audrey Hepburn o Ella Fitzgerald, tanto per citare grandi personaggi del passato. Senza i social network, forse non avremmo avuto una gran quantità di bullismo nascosto dall’anonimato. Ma io sento di avere costruito intorno a me una base onesta e leale di fan. Per loro posto in continuazione le mie foto su Instagram, ad esempio”.

Potrebbero interessarti anche...