Categorie
celebrity

Rihanna: “Sono single ma credo nell’amore”

LOS ANGELES – “Essere innamorati è sicuramente una parte importante della felicità ma bisogna trovare la gioia in se stessi prima”. Ecco come ha spiegato il suo essere single Rihanna alla rivista More!. La cantante 24enne, che è stata recentemente collegata all’attore Ashton Kutcher, ex di Demi Moore, e al suo ex fidanzato Chris Brown, ritiene che la gente non dovrebbe preoccuparsi troppo di trovare l’amore che tanto arriva quando meno te lo aspetti. “Se un uomo è l’unica cosa che manca nella tua vita non è necessariamente detto che tu sarai infelice. C’è così tanto altro”.

Sebbene sia single, la popstar prestata al cinema nel film ‘Battleship’ (sugli schermi italiani il 13 aprile) sostiene di continuare a credere nell’amore: “Anche se non hai qualcuno nella vita, c’è sempre quel bisogno di dare amore”. Rihanna ritiene inoltre che molte donne dipendano troppo dai loro partner ma per un istinto naturale. “Penso sia così facile dipendere dagli uomini – ha detto – ma non si dovrebbe. E’ nella natura delle donne fare così”. (Foto Lapresse).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.