"Michael Jackson, mi molestò da 10 a 14 anni", nuove accuse di pedofilia

Michael Jackson cambiò viso per non somigliare la padre: lo dice il maganer

9 Febbraio 2015 - di luiss_edalto

LOS ANGELES – Non voleva portare sul viso la somiglianza col padre che detestava. Ecco perché Michael Jackson si sarebbe sottoposto a numerosi interventi chirurgici a partire dagli anni Ottanta. A dirlo è il suo ex manager, Frank Di Leo.



E’ Di Leo a ricordare come, alla fine degli anni ’80, avesse detto a Michael di smetterla di fare interventi al volto, altrimenti il pubblico non lo avrebbe più riconosciuto. La reazione dell’artista lo scioccò:

“Devo cancellarlo, devo tagliarlo. Ancora adesso quando mi guardo allo specchio vedo le sue sembianze, non lo sopporto”.