Megan Fox: “Lindsay Lohan è inaffidabile”. Poi si scusa

LOS ANGELES – Megan Fox si scusa con Lindsay Lohan per averla definita “un’attrice inaffidabile”, paragonandola a Marilyn Monroe. In seguito all’anticipazione dell’intervista di ‘Esquire’, in uscita il 22 gennaio, la Fox precisa sulla sua pagina di Facebook che non era sua intenzione criticare o svilire Lindsay paragonando la sua vita a quella tormentata della leggendaria Marilyn. “Ho tentato di tracciare un parallelismo tra Lindsay e Marilyn solo per spiegare il mio punto di vista: Marilyn può essere un’icona ora, ma purtroppo non è stata presa sul serio e non è stata rispettata quando era in vita”, ha scritto la Fox sul suo profilo di Facebook, aggiungendo poi che Lindsay e Marilyn sono “entrambe attrici dotate, dal naturale talento che si è perso però nel caos e nel vortice mediatico che ha circondato il loro stile di vita e le loro difficoltà nell’attenersi ai piani degli studios. Per questo ho fatto un paragone tra le due donne per le loro esperienze simili ad Hollywood. Non avevo intenzione di criticare e svilire Lindsay”. (Foto Lapresse).

Potrebbero interessarti anche...