Luisa Ranieri: “Volevo farmi suora”

Luisa Ranieri gioca con la figlia Emma12

ROMA – Luisa Ranieri suora? A quanto pare sì, e non per un film. L’attrice napoletana ha confessato a Marie Claire che da ragazzina ha accarezzato l’idea di prendere i voti e dedicarsi alla vita in monastero. Naturalmente molto prima che un agente la notasse e le dicesse che aveva un volto adatto al cinema. Ecco cosa racconta l’attrice, da due anni moglie di Luca Zingaretti:

“Il primo bacio me l’ha dato un ragazzino quando avevo 15 anni, più che altro per farmi contenta. Ero un po’ suora e infatti volevo anche diventarlo. Un’estate andai a un corso di preghiera e lì mi venne l’idea: due giorni dopo arrivò mia madre e mi portò via di corsa”.

Potrebbero interessarti anche...