Categorie
celebrity

La villa che fu di Mike Tyson diventa una chiesa

ROMA – Un bagno che è una enorme sala jacuzzi, una sala principesca, rubinetti d’oro, una piscina coperta. La casa dove abitò Mike Tyson diventerà una chiesa. L’enorme magione è ora disabitata e abbandonata ma negli anni Ottanta è stata la casa del turbolento e ricchissimo pugile.

Poi Tyson fu costretto a venderla nel periodo di maggiore crisi, quando finì in prigione accusato di violenza sessuale. I nuovi padroni l’hanno comprata per poco: un milione e 300mila dollari. E ora la novità: diventerà una chiesa.

(per vedere le foto clicca qui).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.