Categorie
celebrity

Kim Kardashian si dà alla politica: “Mi candido a sindaco”

LOS ANGELES – “Mi candiderò a sindaco di Glendale”. Kim Kardashian, non paga della sua carriera televisiva, ha annunciato durante una puntata di “Khloé & Lamar” (il reality in cui la protagonista è la sorella) di volersi buttare in politica. L’unico ostacolo è che per candidarsi deve avere la residenza nel sobborgo di Los Angeles. Ma questo non è davvero un problema per la bella Kim: basta comprare una casa. Il tutto dovrebbe avvenire entro i prossimi 5 anni. Kim può contare su una folta comunità armena che, viste le sue origini, può premiarla con il voto. (Foto Lapresse).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.