Kim Kardashian furiosa: allarme furto in casa… ma è uno scherzo

Kim Kardashian, Kendall e Kylie Jenner, è ufficiale: sono...

Los Angeles (California) – Kim Kardashian è furiosa perché la sua casa di famiglia a Hidden Hills è stata circondata da poliziotti armati in seguito a una telefonata al 911 che avvisava, per scherzo, che l’abitazione era stata invasa da dei ladri. La stella dei reality americani, ora incinta del suo primo figlio con il rapper Kanye West, si è presa un bello spavento per colpa della finta telefonata fatta da qualche buontempone e si è sentita più volta con sua madre per avere informazioni, dal momento che si trovava altrove.

Tutti i Kardashian si sono allarmati, preoccupati di danni nella loro residenza: nei pressi dell’abitazione sembra siano arrivate decine di squadre di poliziotti armati e pare che sia intervenuto anche un elicottero delle forze dell’ordine. Non è la prima volta che brutti scherzi vengono fatti alla celebrity: stessa cosa era capitata anche a Tom Cruise pochi mesi fa.

Potrebbero interessarti anche...