Categorie
celebrity

Kate Middleton e il royal baby: come avverrà l’annuncio

LONDRA – Ormai ci siamo quasi: la data prevista per il parto di Kate Middleton è il 13 luglio e ogni giorno è buono. Ormai i giornali inglesi non parlano d’altro, dalle speculazioni sul nome (Alexandra e George i più quotati) a dove crescerà il bambino. L’unica certezza, però, è il protocollo reale, rigido come sempre, ma aggiornato agli anni 2000.

Quando verrà il momento, Kate Middleton avrà a disposizione un’intera ala dell’ospedale St.Mary di Londra, per un costo di circa 12mila sterline. Al giorno. Una volta partorito, la notizia dovrà arrivare per prima alle orecchie della regina Elisabetta tramite un messo reale. Ma per l’occasione sarà il principe William a dare l’annuncio, presumibilmente con un colpo di telefono dall’ospedale.

William avviserà la nonna, il padre Carlo e il fratello Harry. Ovvero la regina, l’erede al trono e il terzo in linea di successione. A quel punto la notizia verrà comunicata ai sudditi. Tramite Twitter ma anche con il metodo “classico”: un cavalletto verrà esposto fuori dall’ingresso principale di Buckingham Palace e sopra su una pergamena ci sarà scritto il sesso e il peso del royal baby. (Foto Lapresse).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.