Kate Middleton deve fare l’inchino alle “cugine”

LONDRA – Sarai anche una futura regina, cara Kate Middleton, ma resti sempre una ex-borghese. Una che ha acquisito il sangue blu solo con il matrimonio, una parvenu insomma. Sembra voler dire questo l’ultima regola del rigido protocollo della casa reale inglese voluto dalla regina. In sostanza Kate Middleton è stata “abbassata” di rango. Secondo le nuove direttive dovrà inchinarsi davanti alle principesse di sangue reale, Eugenia e Beatrice, figlie del duca di York, Andrea, e di Sarah Ferguson.

Le nipotine di Elisabetta sono infatti nobili di nascita e quindi più in alto nella gerarchia nobile. Motivo per cui Kate, in pubblico e in privato, dovrà fare loro la riverenza. A loro come alla principessa Anna, figlia della regina, o alla principessa Alexandra, cugina di Elisabetta. Ma solo quando è sola: quando è con il marito William non è tenuta a inchinarsi. Inchino obbligatorio sempre, invece, davanti alla regina, al principe Filippo, al principe Carlo e alla moglie Camilla. (Foto Lapresse).

Potrebbero interessarti anche...