Categorie
celebrity

Kasia Smutniak: “Quella lettera a Taricone non l’ho scritta io”

ROMA – Una lettera pubblicata su Facebook per ricordare Pietro Taricone nel giorno in cui avrebbe compiuto 40 anni. Ebbene Kasia Smutniak non l’ha mai scritta, nonostante sembrasse il contrario, per pudore e perché non ha nessun social network. L’attrice spiega come abbiano usato la sua identità per scrivere qualcosa di intimo ma che non le appartiene. In un’intervista ha infatti detto:

“Non sono stata io, non lo avrei mai fatto. Purtroppo c’è un’altra faccia della medaglia dei social network. Continuo a dire che non ho Facebook, non ho Twitter e non ho Instagram, ma il problema dei ‘fake’ non è ancora risolto. Non avrei mai scritto una lettera del genere, non mi sarei mai permessa”.

Questo quanto si poteva leggere: “Oggi avresti compiuto 40 anni…Chiunque lo abbia conosciuto ha capito che era una persona speciale, era veramente unico. Lui era sempre molto riservato, sensibile e molto schietto. Io sono stata la più fortunata perché l’ho avuto per otto anni tutto per me”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.