Un massaggiatore accusa Travolta: “Prese la mia mano e la mise sul suo pene”

LOS ANGELES – Un altro massaggiatore accusa John Travolta di molestie sessuali. Jeff (il cognome non è stato diffuso per motivi di privacy) è uno dei sei professionisti che stanno accusando l’attore. L’episodio che lui racconta sarebbe avvenuto all’hotel Eden Roc di Miami, nel 2000. Secondo il racconto di Jeff, Travolta avrebbe chiesto un massaggio. Dopo qualche minuto avrebbe chiesto di insistere sulle gambe, salvo poi “mettere la mia mano sul suo pene”. All’imbarazzo di Jeff Travolta si sarebbe scusato, solo che proseguendo il massaggio “l’atmosfera si sarebbe surriscaldata ancora”. Con questa testimonianza salgono a 6 i massaggiatori che accusano Travolta, tutti difesi dall’avvocato Gloria Allred. (Foto Lapresse).

Potrebbero interessarti anche...