“Il principe Friso potrebbe non svegliarsi più”

VIENNA – Il principe olandese Johan Friso è in coma, potrebbe non riprendere più conoscenza. È quanto comunicano i medici austriaci. Friso era stato travolto da una valanga il 17 febbraio mentre stava sciando fuori pista nella zona più occidentale del comprensorio sciistico di Lech, in Austria. Secondo quanto riferiscono i medici, in base a una risonanza magnetica, il principe ha sofferto “ampi danni” cerebrali dopo essere stato sepolto dalla valanga. Il dottor Wolfgang Koller ha riferito che per rianimare il 43enne ha impiegato quasi 50 minuti. Nei prossimi giorni Friso sarà trasferito in una clinica privata per essere sottoposto a nuove cure ma, se mai si dovesse svegliare, potrebbero volerci anni.  “E’ chiaro che la mancanza di ossigeno ha causato enormi danni cerebrali al paziente. Al momento non si può dire se mai riprenderà conoscenza”, ha spiegato Koller. Il principe, secondogenito della regina Beatrice dei Paesi Bassi, è sposato e padre di due figlie. (Foto Lapresse)

Potrebbero interessarti anche...