celebrity

Joe DiMaggio nasceva 100 anni fa: amò Marilyn Monroe tutta la vita

LOS ANGELES – Un mito dello sport, un uomo all’antica e fede all’unica donna amata, Marilyn Monroe. Cento anni fa, esattamente il 25 novembre 1914, nasceva Joe DiMaggio, un’icona americana anche a decenni dalla scomparsa. Giocò negli Yankee e il suo nome divenne celebre nello sport e nelle cronache perché nel 1954 sposò Marilyn Monroe all’apice della carriera.

Le nozze durarono poco ma Di Maggio rimase accanto all’attrice fino alla fine e oltre. Per tutta la sua vita mandò un fascio di rose sulla tomba dell’amata. Una storia d’altri tempi, come racconta Sky News:

Icona dello sport e del sogno americano: questo è stato Joe DiMaggio, nato esattamente 100 anni fa, il 25 novembre 1914, a Martinez (California) da famiglia di origine siciliana e ben presto diventato un mito Usa. Nato in California, figlio di emigranti siciliani, Giuseppe Paolo DiMaggio, ha rappresentato il sogno americano, come atleta e come uomo. Eccellente la sua carriera da giocatore di baseball, 9 campionati vinti con la squadra più forte e famosa del mondo, i New York Yankees.

Straordinaria la sua vita, anche fuori dal diamante, per il matrimonio da copertina con Marilyn Monroe. Un matrimonio durato poco più di 9 mesi, ma l’amore per la diva non è mai scomparso. Dopo la sua morte, Joe ha continuato a far recapitare sulla tomba di Marilyn un mazzo di rose rosse per tre volte la settimana. Un amore immenso, una coppia da sogno: il fuoriclasse del baseball e la diva più amata, una storia in anticipo su tempi ben più patinati.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.