Gwyneth Paltrow “come Kim Jong Un” per un articolo su Vanity Fair

Gwyneth_Paltrow_amante

LOS ANGELES – Gwyneth Paltrow come Kim Jong Un. Il direttore di Vanity Fair Usa, Graidon Carter descrive l’attrice come furiosa quando, mesi fa, tentò di boicottare il magazine che doveva pubblicare una storia-bomba che la riguardava.

In primavera erano infatti circolate le voci circa un articolo esplosivo sulla Paltrow, su un suo presunto tradimento. Lei a quel punto ha cercato di bloccarlo, anche chiedendo ad amici di Hollywood di non parlare di lei con la stampa né di avere più a che fare con VF.

L’articolo in realtà era solo un ritratto dell’attrice, in particolare mirato sul fatto che viene amata e odiata allo stesso tempo. Carter ricorda una telefonata con la Paltrow e la sua opera di boicottaggio. A suo dire, degna del dittatore nordcoreano.

Potrebbero interessarti anche...