Il fratello di Demi Moore in carcere per violenza

LOS ANGELES – Violenza privata: è questo il reato commesso dal fratellastro di Demi Moore che è stato condannato a dieci anni di carcere in Texas. James Craig Harmon (lui e Demi hanno lo stesso padre) sta scontando una condanna dopo essere stato condannato per aver picchiato la sua ex fidanzata Tasha Marie Lee nel 2005. “Lui l’ha colpita ripetutamente alla testa con un telefono, provocando gravi lesioni personali”, ha riferito la polizia. “Le disse che poteva farlo sembrare un suicidio”. Harmon, 38 anni, è stato condannato in passato per possesso di droga e di armi. Non dovrebbe essere rilasciato fino al 2015. (Foto Lapresse).

Potrebbero interessarti anche...